Nuova specialistica in Toscana: dermatologia e medicina estetica

La salute è bella da vedere, ma soprattutto da vivere! 

La dr.ssa Carolina Bussoletti, Medico Chirurgo Specialista in Dermatologia e Venereologia è a tua disposizione per:

  • Visita dermatologica.
  • Visita dermatologica pediatrica.
  • Visita tricologica per valutare la presenza di eventuali anomalie del cuoio capelluto.
  • Videodermatoscopia per mappatura nei.
  • Crioterapia per trattamento di lesioni benigne: applicazione rapidadi una sostanza molto fredda (criogeno) capace di provocare la distruzione delle cellule alterate.
  • Laserchirurgia: laser chirurgico a CO2 per lesioni cutanee benigne e per fotoringiovanimento.
  • Asportazione lesioni cutanee con Diatermocoagulatore.
  • Biopsia cutanea con esame istologico.
  • Asportazione chirurgica con esame istologico di lesioni cutanee.
  • Peeling chimico (macchie, acne, fotoinvecchiamento). Il peeling chimico ha il potere di migliorare notevolmente l’aspetto della pelle, soprattutto quella del viso. Il trattamento prevede l’applicazione di sostanze che levigano la pelle e la esfoliano per permetterne il rinnovamento.
  • Radiofrequenza, trattamento non invasivo in grado di contrastare diversi tipi di inestetismi.
  • Biostimolazione iniettiva viso, collo, décolleté: la biostimolazione dermica ( o biorivitalizzazione, bioristrutturazione) consiste nella stimolazione delle cellule della nostra pelle, i fibroblasti, a replicarsi e ad aumentare la produzione di costituenti naturali del derma quali acido ialuronico, collagene ed elastina.
  • Cavitazione mediante l’utilizzo di ultrasuoni per trattare adiposità localizzate e inestetismi cutanei, come la cellulite e la pelle a buccia d’arancia.
  • Luce pulsata per epilazione progressiva e fotoringiovanimento vascolare e pigmentario.
  • Laser per lesioni vascolari e pigmentate benigne ed epilazione.

PREVENZIONE MELANOMA
Il melanoma è il tumore maligno che deriva dai melanociti, le cellule che producono melanina e che formano i comuni ‘nei’. È uno dei tumori più frequenti in età giovane - adulta (30-60 anni), con incidenza in aumento negli ultimi 10 anni. La pandemia da Covid-19 ha rallentato gli screening e le visite di controllo periodiche nei soggetti a rischio. Per questo motivo è necessario riaccendere i riflettori su questa problematica, con screening fin dalla giovane età e visite dermatologiche accurate per il controllo periodico dei nei e la diagnosi precoce di melanoma, anche con l’ausilio della videodermatoscopia, metodica che aumenta l’accuratezza diagnostica e facilita il dermatologo nel seguire i pazienti nel tempo (quella che comunemente viene chiamata “mappa nei”). Il dermatologo è lo specialista che, esaminando la pelle e la storia personale e familiare del paziente, stabilisce il percorso di prevenzione e le tempistiche e modalità di controllo più adatte in base ai fattori di rischio individuali.

FOTOESPOSIZIONE
L’educazione a una corretta fotoesposizione e l’utilizzo di prodotti solari adatti al proprio fototipo (colore di pelle, occhi e capelli, facilità di abbronzarsi o scottarsi), sono necessari per scongiurare i danni alla pelle derivanti dall’esposizione solare. Il primo e più comune danno fotoindotto è sicuramente l’eritema solare provocato dai raggi UVB, ma ci sono anche danni più subdoli e a lungo termine, come il fotoinvecchiamento e la fotocarcinogenesi, che devono essere conosciuti e prevenuti. Ricordiamo infatti che la fotoesposizione cronica è uno dei principali fattori di rischio per i cosiddetti NMSC (non melanoma skin cancers), ovvero i carcinomi basocellulari e spinocellulari, tra i tumori più frequenti in età avanzata, ma anche che le ustioni solari in età infantile sono un fattore di rischio noto per melanoma, il tumore maligno delle cellule melanocitarie che formano i nei. Perciò è necessario adottare comportamenti corretti per proteggere la pelle dal sole fin dalla prima infanzia. Il dermatologo è lo specialista che, grazie all’esame della pelle e alla storia che essa racconta, sa consigliare le strategie più adeguate al singolo paziente per una efficace protezione verso i danni fotoindotti.

SERVIZIO DISPONIBILE PRESSO I MEDICAL CENTER SYNLAB:
Firenze Via Edmondo De Amicis, 87
Sesto Fiorentino (FI) Via della Querciola, 12
Scandicci (FI) Via dei Turri, 29

Per eventuali domande rivolgersi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Informazioni e prenotazioni: T. 055 4211617 M. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Direttore Medico: Prof. Maurizio Ferrari (CMO)
Synlab Italia srl | Via Martiri delle Foibe, 1 - 20900 Monza (MB) | P.IVA 00577680176 - REA MB-1865893 - Capitale Sociale € 550.000,80 int. vers. | PEC: synlabitalia@pec.it

 

Credits